Corpo ti Voglio come Sei

Ogni donna dovrebbe prima di tutto amare il suo corpo per quello che è: perché è il suo corpo.

  • Le gambe non sono della lunghezza giusta? Non importa: sono le gambe meravigliose che ci portano in giro per il mondo.
  • Il naso non è della forma giusta? Non importa: è il naso che ci fa annusare i profumi dei fiori.
  • Le mani non hanno le dita affusolate quanto vorremmo? Non importa: sono le mani che ci permettono di toccare e accarezzare.
  • La pancia non è abbastanza piatta? Non importa: è la pancia che trasforma per noi il cibo in nutrimento ed ha la meravigliosa capacità di portare dentro di sè la vita.
  • Il seno non è abbastanza tonico o pieno? Non importa: è un seno che ha la capacità di allattare e di rappresentarci come donne.
  • Il viso non è abbastanza liscio e levigato? Non importa: è un viso che ci permette di esprimere le nostre emozioni e comunicarle agli altri.
  • Gli occhi non sono del colore giusto? Non importa: sono gli occhi che ci mostrano le meraviglie di questa Terra e ci permettono di guardare le persone che amiamo.

Il corpo, per manifestarsi davvero, deve esprimersi per quello che è. Non può essere “di più”. Più magro, più alto, più snello, più pieno, più….
Prima di tutto lui deve essere quello che è.
Se lo riconosciamo come tale…qualcosa di intenso dentro di noi si trasforma….è la magia di un corpo ritrovato…

Simona Oberhammer – La Via Femminile


Scopri la Via Femminile!

Attraverso il “Pensiero di Pancia”.
SCARICA GRATIS l’e-book


Commenta con Facebook o con la tua Email