Il Pensiero di Pancia: Quando Parlano le Emozioni

Nessuna costrizione mentale, nessun obbligo razionale. Solo emozioni, sensazioni, percezioni di pelle, informazioni annusate, realtà udite oltre la barriera della mente, nella pancia, nel sangue, nel respiro. Questo è il pensiero di pancia, tipico del femminile, opposta al pensiero di testa, tipico del maschile.

Il pensiero di pancia è un pensiero che fa la sua conoscenza del mondo attraverso il tatto, l’olfatto, l’istinto, l’intuito, la preveggenza, la sensorialità… Si basa sui vissuti intuiti, sulla realtà sentita attraverso i lampi della propria percezione interiore, sul mondo scoperto attraverso un approccio privo di razionalità e logica ma ricco di istinti, di verità conosciute attraverso la saggezza interiore. Ogni donna che utilizza consapevolmente il pensiero di pancia diventa la “donna che sa”, che intuisce oltre il non detto, che sa quale direzione prendere perché dentro di lei c’è una verità forte che le dice cosa fare.

Quando il pensiero di pancia entra a far parte della dimensione femminile, la donna si connette alla sua forza interiore e si immerge nella sua essenza…

Simona Oberhammer – La Via Femminile


Scopri la Via Femminile!

Attraverso il “Pensiero di Pancia”.
SCARICA GRATIS l’e-book


Commenta con Facebook o con la tua Email