Ruvide e Spinose per Difesa…

Ruvide e Spinose per Difesa…

«Lei non ti dice le sue ragioni, ti aggredisce».
«E’ fredda, dura…sembra senza cuore».
«E’ distaccata, le persone le tiene a distanza».

Ci sono donne che hanno fatto della ruvidità il loro stile di vita. Sono come la carta vetrata. Graffiano, convinte che un po’ di morbidezza sia pericolosa.
La psiche di queste donne è in costante difesa. Lasciarsi andare, soprassedere e dolcificare sono modi di essere non contemplati. Meglio le spine. Sono più sicure. Pungono chi si avvicina e garantiscono una distanza di sicurezza.

E’ una vita vissuta in difesa, dove la regola prima diventa: «Se non tengo gli altri al loro posto, se ne approfittano». Non è facile. Il comportamento spinoso diventa come una seconda pelle. Ci si dimentica che insieme a quei pungiglioni ci sono anche dei petali dalla superficie setosa, che vogliono far parte della vita, delle relazioni con gli altri.

Pungere, alla lunga, diventa molto faticoso se non ci concediamo mai di accarezzare. E inaridisce l’anima…

Simona Oberhammer – La Via Femminile

Related Posts

Commenta con Facebook!